Semolificio Loudice

Condizioni Generali di Vendita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

Le presenti condizioni contrattuali hanno per oggetto l’acquisto di prodotti effettuato a distanza tramite rete internet sul sito www.loiudice.it appartenente alla Semolificio Loiudice s.r.l..

I beni oggetto delle presenti condizioni generali, infatti, sono posti in vendita dalla Semolificio Loiudice s.r.l., con sede in Altamura (BA) alla Via Santeramo S.S. 171 Km 9 + 050, C.F./P.IVA 00252420724, iscritta presso la Camera di Commercio di Bari al n. BA137550 del Registro delle imprese, di seguito indicata come «Azienda».

Il sito è stato creato per la vendita di prodotti alimentari nel rispetto della normativa italiana in tema di contratti a distanza.

 

Art. 1: Disposizioni Generali.

1.1. La vendita è regolata dalle presenti Condizioni Generali. Il cliente è invitato, pertanto, prima dell’invio dell’ordine, a leggere attentamente le presenti condizioni generali di vendita e le informazioni ivi contenute e a stamparle o salvarle su altro supporto duraturo o lui accessibile. Effettuando l’ordine di acquisto il Cliente conferma di aver letto attentamente e di accettare tutte le presenti condizioni generali di vendita e chiede che l’Azienda proceda all’esecuzione delle stesse.

 

Art. 2: Oggetto del contratto e del servizio

2.1.  L’Azienda, attraverso il sito www.loiudice.it offre un servizio di vendita on line di Sfarinati prodotti dall’Azienda e relativa spedizione.

2.2.  Le caratteristiche essenziali dei prodotti sono esplicate all’interno di ciascuna scheda prodotto.

 

Art. 3: Procedura d’acquisto.

3.1.  Gli ordini inoltrati dal Cliente si intendono quale proposta inviata all’Azienda per l’acquisto dei prodotti prescelti sulla base delle presenti condizioni generali di vendita. Il contratto si riterrà concluso solo quando la proposta sarà accettata (accettazione) dall’Azienda attraverso una mail di riscontro/accettazione.

3.2.  Il Cliente può acquistare i prodotti presenti nel catalogo elettronico dell’azienda, dettagliatamente illustrati nell’area e-commerce del Sito (www.loiudice.it) all’interno delle rispettive sezioni per categoria, così come descritti nelle relative schede informative contenute nel Sito, rispettando le procedure tecniche di accesso ivi illustrate. La pubblicazione dei prodotti esposti sul Sito costituisce un invito rivolto al Cliente a formulare una proposta contrattuale d’acquisto. L’ordine inviato dal Cliente ha valore di proposta contrattuale e comporta la completa conoscenza ed integrale accettazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita.

3.3.  Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte.

3.4.  Se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale) una volta conclusa la procedura d’acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dalla normativa italiana in tema di contratti a distanza.

3.5.  Viene escluso ogni diritto del Cliente ad un risarcimento  danni  o  indennizzo,  nonché  qualsiasi  responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione o evasione, anche parziale, di un ordine. L’ordine inviato dal Cliente all’Azienda attraverso la rete Internet deve essere completato in ogni sua parte e deve contenere gli elementi necessari per l’identificazione del Cliente e dei prodotti ordinati e l’indicazione del luogo di consegna, pena la sua nullità. L’Azienda invierà al Cliente, tramite posta elettronica, una conferma di ricevuta d’ordine.

3.6.  Il Venditore non effettua spedizioni presso Mail Boxes e presso società che forniscono servizi di domiciliazione.

3.7.  Ciascun ordine può essere visionato dal Cliente sul Sito, nella propria area personale all’interno della sezione “I tuoi ordini”, immediatamente dopo l’invio dell’ordine stesso.

3.8.  L’Azienda conserverà copia degli ordini ricevuti e delle accettazioni inviate per un periodo di tempo ragionevole, nell’osservanza della Legge Applicabile. La suddetta documentazione sarà conservata presso il datacenter di Altamura e sarà accessibile al nostro personale che abbia bisogno di consultarla in relazione ai propri doveri, per la corretta esecuzione delle condizioni contrattuali. La documentazione sarà, altresì, accessibile a soggetti terzi per il solo fine dell’esecuzione delle condizioni, oltre ai soggetti legittimati all’accesso in base alla Legge Applicabile.

 

Art. 4: Prezzi dei prodotti – disponibilità – spese di spedizione.

4.1.  Tutti i prezzi dei prodotti sono chiaramente indicati sul Sito e si intendono IVA inclusa (sarà esposta e calcolata in fattura l’Iva applicabile ai prodotti presenti in riferimento all’ordine). Il sito dell’Azienda  può ricevere solo ordini con consegna in territorio italiano (escluso Repubblica di San Marino e Città del Vaticano).

4.2.  Le spese di spedizione sono quelle che verranno indicate nel carrello di acquisto.

4.3.  Qualora un prodotto sia presentato sul Sito in aree diverse dalle apposite sezioni destinate alle operazioni di acquisto dei prodotti o comunque senza l’icona “aggiungi al carrello”, s’intende non disponibile per la vendita attraverso il Sito.

4.4.  I prezzi dei prodotti, quali riportati sul Sito, sono soggetti a modifica in qualsiasi momento e senza preavviso, fermo restando che, limitatamente agli ordini in corso di accettazione o come sopra accettati dall’Azienda, si applicheranno le condizioni di vendita vigenti al momento dell’invio dell’ordine da parte del Cliente, salvo gli ordini non accettati, come da paragrafo al punto 4.3.

4.5.  Prima dell’accettazione l’Azienda si riserva, altresì, il diritto di comunicare eventuali errori contenuti nella scheda prodotto relativi al prezzo indicato. In tal caso sarà riconosciuta al Cliente la facoltà di confermare la proposta d’ordine o di annullarla.

4.6.  Qualora il Cliente decida di dare seguito all’ordine, accetta che il prodotto venga fornito in base alle modifiche intervenute rispetto alla descrizione o al prezzo.

4.7.  Una volta ricevuto l’ordine l’Azienda verificherà la disponibilità degli stock per l’evasione dell’ordine. Nel caso in cui un prodotto non risultasse disponibile entro 15 giorni dall’ordine, il Servizio Clienti dell’Azienda invierà tempestiva comunicazione al Cliente al fine di gestire le possibili soluzioni alternative.

4.8.  Il costo di ciascuna spedizione, che può variare con riferimento ad alcune variabili, si somma al prezzo complessivo nel carrello di acquisto prima della conclusione del Contratto d’Acquisto.

4.9.  La rappresentazione visiva dei prodotti sul Sito, ove disponibile, corrisponde normalmente all’immagine fotografica. Resta inteso che l’immagine dei prodotti stessi ha il solo scopo di presentarli per la vendita e può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura.

 

Art. 5:  Modalità di pagamento.

5.1.  Carte di credito: l’Azienda accetta le seguenti carte di credito: VISA, MASTERCARD, e le carte prepagate del circuito Visa Electron, tramite il gateway di pagamento di Paypal.

5.2.  I pagamenti in esecuzione dei Contratti d’Acquisto stipulati attraverso il Sito potranno essere effettuati esclusivamente attraverso collegamento elettronico a siti autorizzati per il pagamento. Il Cliente al momento della conclusione del Contratto d’Acquisto, dopo aver verificato il riassunto dell’ordine ed effettuato le verifiche del caso, confermerà l’operazione.

5.3.  A questo punto il browser del Cliente viene reindirizzato automaticamente al sito preposto per il pagamento riportando i dati riepilogativi dell’ordine e i parametri necessari per il completamento della transazione. Il browser si collega alla pagina contenente una maschera in cui il Cliente deve inserire i dati relativi alla propria Carta di credito o modalità prescelta con cui intende effettuare il pagamento. Una volta terminata l’operazione di pagamento, l’utente può essere reindirizzato al sito del venditore o scegliere di continuare la navigazione.

5.4.  Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento Carta di Credito, contestualmente alla conclusione della transazione online, l’istituto bancario di riferimento provvederà ad autorizzare il solo impegno dell’importo relativo all’acquisto effettuato.

5.5.  In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del Cliente che nel caso di mancata accettazione dello stesso da parte dell’Azienda, verrà richiesto contestualmente dall’Azienda l’annullamento della transazione e lo svincolo dell’importo impegnato.

5.6.  I tempi di svincolo, per alcuni tipologie di carte, dipendono esclusivamente dal sistema bancario e possono arrivare fino alla loro naturale scadenza (tipicamente 24-25 giorni dalla data di autorizzazione).

5.7.  Una volta effettuato l’annullamento dell’acquisto, in nessun caso l’Azienda può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo impegnato da parte del sistema bancario.

5.8.  Nell’eventualità che l’ordine del Cliente venga evaso oltre la data di scadenza dell’autorizzazione, l’azienda provvederà a contattare il cliente prima dell’evasione dell’ordine per richiedere una nuova autorizzazione all’addebito o per concordare diverse modalità di pagamento.

5.9.  L’azienda si riserva la facoltà di richiedere al Cliente informazioni integrative al fine di gestire in modo più efficiente le consegne o l’invio di copia di documenti comprovanti la titolarità della Carta utilizzata.

5.10.  In mancanza della documentazione richiesta, l’Azienda si riserva la facoltà di non accettare l’ordine.

5.11.  A maggiore garanzia e sicurezza del cliente, in nessun momento della procedura di acquisto l’Azienda è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell’acquirente, trasmesse tramite connessione protetta direttamente al sito dell’istituto bancario che gestisce la transazione.

5.12.  Nessun archivio informatico dell’Azienda conserverà tali dati. In nessun caso l’Azienda può quindi essere ritenuto responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all’atto del pagamento di prodotti acquistati su www.loiudice.it

5.13.  In ogni caso tutte le suddette informazioni non saranno mai utilizzate dall’Azienda se non per completare le procedure relative all’acquisto e per emettere i relativi rimborsi in caso di eventuali restituzioni dei prodotti, a seguito di esercizio del diritto di recesso, ovvero qualora si renda necessario prevenire o segnalare alle forze di polizia la commissione di frodi.

 

Art. 6: Consegna dei prodotti e rischi

6.1.  Le consegne avverranno nel più breve tempo possibile dalla ricezione dell’ordine, si ipotizza un tempo medio di 7/8 giorni. Il termine di consegna potrebbe diventare di 20 giorni dalla conferma del pagamento in caso di problemi di gestione dell’ordine. Le date e i tempi di consegna indicati dall’Azienda devono, in ogni caso, intendersi come stime meramente indicative. L’Azienda si impegnerà al rispetto di date e/o tempistiche quivi indicate, ma non sarà ritenuta responsabile per eventuali ritardi nell’evasione dell’ordine o nella consegna di quanto ordinato.

6.2.  La consegna sarà effettuata presso un indirizzo valido all’interno del territorio italiano indicato dal Cliente (indirizzo di consegna). La consegna si intende al piano strada, il corriere non può effettuare tipologie di consegne diverse (al piano, presso altra località, ecc..). La merce viaggia con imballo realizzato direttamente dal produttore o in scatole di cartone opportunamente chiuse. In nessun caso vengono utilizzati altri materiali di chiusura.

6.3.  È sempre a carico del Cliente l’onere di verificare l’indirizzo di consegna indicato e di comunicare, senza ritardo, eventuali errori od omissioni.

6.4. L’Azienda si riserva il diritto di addebitare al Cliente ogni costo aggiuntivo dovuto a modifiche apportate all’indirizzo di consegna non tempestivamente comunicate.

6.5.  Qualora il Cliente si rifiuti di ricevere o non riesca a ricevere la consegna del prodotto in conformità a quanto previsto dalle presenti condizioni generali di vendita, tutti i rischi connessi alla perdita ovvero al danneggiamento dei prodotti saranno comunque a suo carico.

6.6.  Il corriere effettua la prima consegna senza preavviso. In caso di assenza del Cliente, il corriere lascia un avviso con le informazioni utili a rintracciare lo stesso e ritenta la consegna il primo giorno lavorativo utile.

6.7.  Il  Cliente dovrà attivarsi al fine di organizzare il ritiro dei prodotti provvedendo a rendersi disponibile o  mediante disposizioni a terzi;   in caso di ulteriore assenza, qualora anche questo non vada a buon fine l’ordine sarà automaticamente  annullato  e  la  merce  sarà  resa  all’Azienda che  provvederà  a  contattare  il  cliente  al fine  di provvedere alla restituzione dell’importo corrisposto detratti i costi sostenuti per il trasporto del reso del prodotto e i costi di gestione della pratica.

6.8.  Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:

  1. a) che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto;
  2. b) che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura. Eventuali danni all’imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo la scritta “ACCETTATO CON RISERVA” sulla ricevuta di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

6.9.  Eventuali problemi inerenti l’integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 7 giorni dalla avvenuta consegna. Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro otto giorni dal ricevimento. Eventuali danni o anomalie occulti dovranno essere segnalate per iscritto mediante l’apertura di una pratica di anomalia presso l’Azienda, inviando un’e-mail a www.loiudice.it indicando i dati utili alla identificazione della spedizione (nominativo cliente, n° fattura, data spedizione).

6.10.  Ogni segnalazione oltre i suddetti termini non sarà presa in considerazione. Per ogni dichiarazione, il Cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato.

6.11 Tutte le consegne dei prodotti saranno a rischio dell’Azienda. Il rischio connesso alla perdita o danneggiamento degli stessi si trasferirà in capo al Cliente al verificarsi della consegna dei prodotti stessi e/o al momento in cui i prodotti entrano comunque in suo possesso.

 

Art. 7: Diritto di recesso

7.1.  Ai sensi dell’art. 64 del D.Lgs. 06/09/05 n. 206 (Codice del Consumo), il cliente consumatore ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, entro 14 giorni dalla consegna dei prodotti.

7.2.  Per esercitare tale diritto, il cliente dovrà aprire una segnalazione all’indirizzo di posta elettronica dedicato ordini@loiudice.it indicando il prodotto per il quale intende esercitare il Diritto di Recesso ed entro le 48 ore successive inviare comunicazione per iscritto a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento a Semolificio Loiudice s.r.l., Via Santeramo S.S. 171 Km 9 + 050, 70022 Altamura (BA), con l’indicazione dell’IBAN (dell’intestatario della fattura) ai fini della restituzione del relativo importo.

7.3.  Una volta pervenuta la suddetta comunicazione di recesso, il Servizio Clienti dell’Azienda provvederà rapidamente a contattare il cliente e comunicare le istruzioni sulla modalità di restituzione della merce.

7.4.  Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:

– il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato;

– il diritto di recesso non si applica a beni confezionati su misura o personalizzati;

– il bene acquistato dovrà essere integro.

7.5.  A norma di legge, le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del cliente. La spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del cliente.

7.6.  In caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, l’Azienda darà comunicazione al cliente dell’accaduto, per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del cliente per la sua restituzione, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso.

7.7.  L’Azienda  non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate.

7.8.  Al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto. Qualora la confezione e/o l’imballo originale risultino rovinati, l’Azienda provvederà a trattenere dal rimborso dovuto una percentuale, comunque non superiore al 20% dello stesso, quale contributo alle spese di ripristino.

7.9.  Fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati all’imballo originale, l’Azienda provvederà a rimborsare al cliente l’intero importo già pagato, entro 15 giorni dal rientro della merce, a mezzo Bonifico Bancario.

7.10.  Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in cui l’Azienda accerti:

– la mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale;

– l’assenza di elementi integranti del prodotto;

– il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto.

7.11.  Nel caso di decadenza del diritto di recesso, l’Azienda provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

 

Art. 8: Dichiarazioni del Consumatore

8.1.  Il Cliente dichiara di essere maggiorenne e di possedere la capacità giuridica necessaria per la sottoscrizione di un contratto avente forza di legge tra le Parti e che le informazioni fornite al momento dell’effettuazione dell’ordine sono aggiornate, accurate e sufficienti per l’evasione dell’ordine.

 

Art. 9: Diritti dei terzi

9.1.  L’Azienda non sarà responsabile di qualunque eventuale lesione dei diritti di proprietà intellettuale, diritto d’autore, disegno registrato, marchio o altro diritto di terzi, causata dal Cliente.

9.2.  A tal fine, il Cliente terrà indenne l’Azienda da qualsiasi responsabilità, rivendicazione e costo che la stessa dovrà sopportare o sostenere come conseguenza di qualsiasi attività del Consumatore che causi una violazione o asserita violazione dei diritti di proprietà intellettuale dei terzi.

 

Art. 10: Risoluzione del contratto

10.1.  In ogni caso di mancato pagamento, o inesatto o parziale pagamento, da parte del Cliente alla data convenuta, e dopo 15 giorni dall’intimazione restata vana, la vendita si risolverà di pieno diritto con facoltà dell’Azienda di chiedere la restituzione dei prodotti già consegnati, fatto salvo in ogni caso il diritto di trattenere le somme eventualmente versate dall’acquirente a titolo di penalità, salvo il maggior danno e gli interessi dovuti.

10.2.  Qualsiasi importo non pagato, inoltre, darà luogo all’applicazione di diritto al computo d’interessi di ritardato pagamento pari al doppio del tasso legale di interesse.

 

 

Art. 11: Reclami

11.1.  Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto all’Azienda segnalandolo all’indirizzo di posta elettronica dedicato ordini@loiudice.it indicando i dati del cliente e il numero fattura della spedizione o eventuali altri motivi del reclamo al fine della gestione dello stesso.

 

Art. 12: Raffigurazioni dei prodotti

12.1.  Tutte le descrizioni dei prodotti, le illustrazioni, le raffigurazioni, i particolari, le dimensioni, i dati relativi alle prestazioni e qualsiasi altra informazione disponibile sul sito devono intendersi come illustrazioni di carattere generale dei prodotti e non rappresentano in alcun modo una garanzia ovvero dichiarazione di conformità dei prodotti alle stesse.

 

Art. 13: Legge applicabile

13.1.  Il contratto di vendita tra il Cliente e l’Azienda s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Bari.

 

Art. 14: Conformità prodotto e igienicità

14.1.  L’azienda garantisce in riferimento alle caratteristiche del prodotto e alle indicazioni riportate sull’etichetta la genuinità del prodotto e che questi sia rispondente a quanto richiesto dalle leggi italiane ed europee vigenti in materia d’igiene e sanità e di prodotti alimentari.

14.2.  L’azienda ha provveduto a redigere un Manuale Aziendale di Autocontrollo secondo il sistema HACCP per prevenire il manifestarsi dei pericoli, ha provveduto ad individuare a livello di ogni fase del processo la probabilità di accadimento di pericoli al fine di determinare, attraverso la moltiplicazione tra gravità e probabilità, il rischio che possa succedere una contaminazione circa quel pericolo, individuati i criteri di controllo, si è sviluppato il programma di monitoraggio, che implica sistematiche osservazioni, misurazioni e/o registrazioni dei fattori significativi per il controllo del pericolo.

14.3.  L’azienda verifica le proprie fonti di approvvigionamento per l’acquisto dei prodotti da essa commercializzati.

14.4.  Le schede tecniche dei vari prodotti forniti sono a disposizione nella sede della Ditta; eventuali informazioni se non riportate sul sito internet possono essere fornite indirizzando la richiesta al seguente indirizzo email ordini@loiudice.it e si riserva di fornire unicamente la documentazione obbligatoria per legge o che terrà utile o attinente a proprio insindacabile giudizio e a propria discrezione.

14.5.  Il cliente non può ritenere l’Azienda responsabile in caso di uso inappropriato o improprio del prodotto

 

Art. 15: Siti – servizi di terzi – termini e condizioni generali

15.1.  Il Sito del venditore può contenere dei link ad altri siti Internet e servizi di mobile forniti da terze parti indipendenti, inclusi i siti web dei nostri inserzionisti e degli sponsor (che noi chiamiamo “Siti Terzi”), direttamente o tramite i frames. Sarà Sua la decisione di acquistare o utilizzare prodotti di terze parti o servizi resi disponibili tramite tali siti e si consiglia di leggere attentamente quanto riportato di seguito. La nostra Privacy Policy non si applica ai siti di terze parti.

15.2.  Il Sito può contenere pubblicità e sponsorizzazione. Gli inserzionisti e gli sponsor assicurano la conformità al diritto internazionale e nazionale del materiale presentato per l’ inserimento all’ interno del Sito. Il Venditore non è responsabile per eventuali errori o inesattezze del materiale pubblicitario o di sponsorizzazione.

15.3.  L’Utente non può concedere in licenza o trasferire i diritti disciplinati nell’ambito di questi Termini e condizioni. La nostra Società potrà trasferire qualsiasi diritto o obbligo previsto all’interno di questi Termini e Condizioni a qualsiasi società. Sarà cura della Società assicurare il continuo rispetto dei Suoi diritti.

15.4.  Se una clausola di questi Termini e Condizioni dovesse essere giudicata non valida dal Tribunale, l’invalidità di tale clausola non pregiudica la validità delle   rimanenti   disposizioni   di   questi   Termini  e   Condizioni,   che   resteranno   in   vigore   a   tutti   gli   effetti. Il mancato esercizio del diritto o rimedio da entrambe le parti di questi Termini e Condizioni, non costituisce una rinuncia a tale diritto. Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate dall’Azienda senza preavviso alcuno e avranno validità dalla data di pubblicazione nel sito Internet www.loiudice.it o siti collegati

 

Art. 16: Informativa sulla Privacy e sulla registrazione al sito

16.1.  In riferimento alla normativa sulla Privacy la esortiamo a fare riferimento allo specifico documento presente sul sito.